Hella Gerlach

Spiritual Bypass III

Premio In Sesto 2021
a cura di Giada Centazzo

Palazzo Tullio-Altan

Palazzo Tullio-Altan ospita anche quest'anno la personale del vincitore della passata edizione del Premio In Sesto. L'artista tedesca Hella Gerlach si è imposta nel 2021 con il progetto per la scultura  Le Gambe di Tagliamento, ideata per l’ex Foro Boario cittadino, oggi riqualificato e destinato a giardino pubblico. La scultura è un groviglio di gambe ad altezza di bambino e allude all'interazione sociale come motore per la crescita e lo sviluppo di idee inattese.

A Palazzo Tullio-Altan Gerlach propone una selezione di opere intitolate Hangover, opportunamente numerate e appartenenti ad una più ampia serie in costante evoluzione che conta ad oggi trentasette pezzi. L'ultimo – Hangover #37 – è esposto per la prima volta a San Vito al Tagliamento. Questi lavori di Gerlach sono costituiti da forme tubolari e flessibili, variamente imbottite e opportunamente combinate tra loro in aggregati o 'setting', e lasciati pendere dal soffitto. Con il loro carattere antropomorfo, le superfici sensuose al tatto e le differenti cromie, tali creazione sono il tentativo di dare corpo a stati emozionali e vissuti interiori. Motorizzate o in leggero movimento, vere e proprie "sculture performative" che emettono sonorità o sprigionano aromi, invitano il visitatore all'interazione. Centrale per l'artista è infatti il rapporto dialettico tra opere e spazio, opera ed opera, opera e fruitore.

La ricerca estetica di Hella Gerlach si sviluppa intorno alle relazione esistenti tra corpi architettonici, fisici e sociali. Il tema del corpo è uno dei leitmotiv ricorrenti nella produzione dell'artista, di cui le opere in mostra rappresentano un suggestivo campione: al contempo punto d'approdo e rilancio.

Hella Gerlach (Gummersbach, 1977) vive e lavora a Berlino. Ha studiato scultura sperimentale alla Kunstakademie di Düsseldorf, storia dell'arte all'Università di Colonia e design integrato all'International School of Design del Technische Hochschule di Colonia. Ha tenuto diverse mostre personali e collettive in sedi espositive in patria e all'estero tra cui Galleria Acappella (Napoli), Stations (Berlino), Roemer-Pelizaeus Museum (Hildesheim), Goethe Institut Glasgow (Scozia), Museum Schloss (Schwerin), Kunstverein (Amburgo), Mark Morgan Perez Garage (Buenos Aires) e Garden City Club (Cairo).

Hella Gerlach, Spiritual Bypass #2 (installation view), 2021
installazione
dimensioni variabili

© Linda Fuchs \ courtesy the artist and (Stations) Berlin

Hella Gerlach, Spiritual Bypass #2 (installation view), 2021
installazione
dimensioni variabili

ph. Credits © Linda Fuchs \ courtesy the artist and (Stations) Berlin

Hella Gerlach, Spiritual Bypass #2 (installation view), 2021
installazione
dimensioni variabili

© Linda Fuchs \ courtesy the artist and (Stations) Berlin

Hella Gerlach, Spiritual Bypass #2 (installation view), 2021
installazione
dimensioni variabili

© Linda Fuchs \ courtesy the artist and (Stations) Berlin

Orari di apertura

sabato e domenica
11.00-13.00
14.30-18.30

per visite fuori orario, rivolgersi all'Ufficio Beni e Attività Culturali

Informazioni

Ufficio Beni e attività Culturali Comune di San Vito al Tagliamento
tel. 0434.843050

Punto IAT
tel. 0434.843030